Ad
a
Ad
Ad


La LegaVela ricomincia con grande entusiasmo

domenica, 23 gennaio 2022

Riva del Garda – La LegaVela ricomincia con grande entusiasmo. “Si sono appena conclusi due anni difficili che ci hanno portato a “rinnovare” e ridimensionare la nostra attività, ma che non ci hanno fermato! Vogliamo aprire il 2022 con grande entusiasmo e con l’intenzione di ricominciare con un programma di attività che possa farci tornare alla normalità.

Il calendario 2022 presenta delle novità che nascono dalla voglia del Consiglio Direttivo di mettere sempre più in risalto l’impegno dei club che partecipano al nostro programma sportivo. Abbiamo infatti pianificato due Campionati d’area, il Campionato del Tirreno per Club sugli Este 24 (12-13 marzo presso il Circolo Nautico Guglielmo Marconi a Santa Marinella) e il Campionato dell’Adriatico per club sui J70 (23-24 luglio a Rimini presso lo Yacht Club Rimini), che consentiranno di selezionare i team che accederanno al Campionato Italiano Assoluto per club in calendario sempre a Rimini dal 23 al 30 ottobre. Dall’evento che assegna lo scudetto verranno scelti i club che parteciperanno alla Sailing Champions League”.

Quest’anno – ha commentato il presidente della LIV, Roberto Emanuele de Felice – è nostra intenzione dare evidenza ad una manifestazione che, per la prima volta, vedrà assegnare un titolo italiano Giovanile e un titolo italiano Femminile. Anche per questo evento saremo ospiti dello Yacht Club Rimini il primo fine settimana di ottobre. Invitiamo sin da ora tutti i club a formare i propri equipaggi per questi appuntamenti”.

Confermata anche la partnership con la LegaVela Servizi che anche per la stagione 2022 metterà a disposizione della Lega Italiana Vela la flotta J70 in occasione del tre appuntamenti in programma a Rimini.

I club aderenti alla Lega Italiana Vela si incontreranno il 31 gennaio alle 18.30 a Roma (presso GHC – Piazzale delle Belle Arti n. 6 – Piano 2°) per l’Assemblea annuale in occasione della quale si procederà anche all’elezione delle cariche sociali. Sarà possibile partecipare sia in presenza che in videoconferenza richiedendo le credenziali a segreteria@legavela.it.

Estendiamo l’invito a partecipare all’Assemblea anche quei club che ancora non hanno preso parte alla nostra attività, certi che questo incontro possa rappresentare un momento di confronto e crescita per tutti” ha concluso de Felice.

LegaVela Servizi, quando la squadra fa la differenza
Supporter strategico per le regate della Lega Italiana Vela è  la LegaVela Servizi, azienda di armamento e gestione della flotta di J/70 destinata al charter per eventi e regate monotipo e messa a disposizione del Club che vogliono organizzare le regate promosse dalla Lega Italiana Vela. Grazie all’accordo di sponsorizzazione, per il 2021 la Lega Italiana Vela potrà contare sull’intera flotta J70 per organizzare le regate a calendario.

“Il supporto della LegaVela Servizi è  per noi fondamentale in quanto garantisce da un punto di vista tecnico una monotipia fra le imbarcazioni che partecipano al nostro circuito, facendo sì che l’unico elemento determinante ai fini della classifica è  l’equipaggio” ha detto il presidente della LIV, Roberto Emanuele de Felice che ha aggiunto: “Ringrazio la LegaVela Servizi nella persona del suo presidente, Alessandro Maria Rinaldi, per il supporto che sta dando al movimento delle regate di club e a quanti desiderano partecipare alle regate della classe J70”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136