Ad
a
Ad
Ad


Desenzano del Garda: nuova risonanza magnetica all’ospedale

giovedì, 30 giugno 2022

Desenzano del Garda – Inizia il rinnovamento del parco delle alte tecnologie della ASST del Garda: partono i lavori della nuova Risonanza Magnetica a Desenzano del Garda (Brescia). Grazie a un importante investimento di circa un milione di euro.

Il reparto di radiologia del presidio ospedaliero di Desenzano del Garda verrà potenziato con una nuova Risonanza Magnetica (RMN) di ultima generazione. Un’apparecchiatura moderna da 1,5 tesla che andrà a sostituire un macchinario vecchio del 2009.30
La nuova RMN consentirà di migliorare la qualità delle immagini prodotte, ridurre i tempi di esecuzione degli esami, migliorando così il confort del paziente nonché l’intero processo clinico e organizzativo. L’inizio dell’operatività della nuova RM è prevista per il mese di dicembre. Nel contempo ASST Garda per ridurre il disagio ai cittadini provvederà a noleggiare una macchina sostituiva per i mesi di settembre, ottobre e novembre, in modo tale da garantire l’effettuazione delle prestazioni, alla ripresa dopo la pausa estiva. Durante i mesi di luglio e agosto le prestazioni verranno comunque garantite dal Presidio Ospedaliero di Gavardo.
A breve partiranno anche i lavori del nuovo Angiografo dell’ospedale di Desenzano, altro investimento da circa 450mila euro, la cui operatività è prevista entro la fine di ottobre.
Il direttore generale della ASST Garda, Mario Alparone, commenta: “Regione Lombardia ha messo a disposizione nell’ambito del PNRR, per ASST Garda, circa 5 milioni di euro per il rinnovo delle alte tecnologie ed il nostro impegno sarà quello di metterle in opera nel più breve tempo possibile a beneficio dei cittadini del nostro territorio”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136