Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Bovezzo: al via il progetto 10 e lode di Feralpi Salo

martedì, 29 ottobre 2019

Bovezzo – Partito ieri, nel salone dell’oratorio Paolo VI di Bovezzo, il progetto “10 e Lode”, il corso per allenatori organizzato dai Leoni del Garda. Grande entusiasmo fra i presenti (quasi 100 gli iscritti) per la prima lezione: relatori principali oltre all’ideatore Pietro Lodi, responsabile progetti speciali Feralpisalò, anche Pietro Strada, responsabile settore giovanile, Fabio Piantoni, responsabile delle attività di base di Brescia, e Demis Racagni, nello staff sanitario della prima squadra. Molte altre figure, non solo per l’aspetto puramente sportivo, si alterneranno durante le 35 ore previste per il corso, per fornire “una formazione a 360º”, come ha affermato Pietro Lodi:

Progetto 10 e lode Feralpi Salò“Vogliamo dare la possibilità a tutti coloro che non abbiano la qualifica di allenatore di avere una preparazione quanto più completa possibile. Soprattutto nei settori giovanili, è importante essere istruttori ed educatori, prima ancora che allenatori, ed è ciò che il corso si propone di fare: abbracciare tanto la sfera calcistica che educativa. Siamo molto contenti di questo corso e siamo convinti sia utilissimo. Possiamo dare un valore aggiunto importante”.

Sabato 9 novembre, alle 19.30, il secondo appuntamento presso la struttura di Bovezzo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136