Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Aperto il bando rifugi 2024: le procedure

Pronti 5 milioni di euro per le strutture lombarde

Milano - Aperto il ‘Bando Rifugi 2024’ della Lombardia, con una dotazione iniziale di 5 milioni di euro. Il bando, rivolto ai rifugi alpinistici ed escursionistici delle zone montane, tra cui Valle Camonica e Valtellina, presenti nel territorio montano, rappresenta un'importante iniziativa per il sostegno e la valorizzazione delle montagne lombarde.

“Il ‘Bando Rifugi 2024’ - dichiara Floriano Massardi, consigliere regionale della Lega e presidente della Commissione Agricoltura e Montagna - dimostra l’attenzione e l’impegno della Regione Lombardia verso le nostre montagne, che rappresentano una risorsa inestimabile per l’intero territorio.
Con i contributi previsti dal bando, sarà possibile supportare i rifugi, luoghi cruciali per il turismo e per gli appassionati di montagna, garantendo loro le risorse necessarie per realizzare interventi di innovazione tecnologica, riqualificazione, sicurezza ed efficientamento energetico”.

“Questa misura – prosegue Massardi – non solo sostiene i rifugi, ma apporta benefici significativi anche ai Comuni montani, agli sportivi, agli alpinisti, agli sciatori e ai visitatori che frequentano la montagna: una risposta concreta alle esigenze di chi vive e lavora in queste zone, favorendo un turismo sostenibile e la conservazione del nostro patrimonio naturale. Invito tutti i potenziali beneficiari a partecipare al bando e a sfruttare questa opportunità – conclude Massardi – sfruttando le risorse che Regione Lombardia mette a disposizione e che puntano a valorizzare e a sostenere le nostre bellissime montagne lombarde”.

Il ‘Bando Rifugi 2024’ finanzia interventi di realizzazione, ampliamento, manutenzione straordinaria e ristrutturazione dei rifugi alpinistici ed escursionistici, con l’obiettivo di migliorare l’accessibilità, la sicurezza e l’efficienza energetica delle strutture. Possono partecipare al bando i gestori e i proprietari di rifugi ubicati in Comuni montani o parzialmente montani, regolarmente iscritti nell’Elenco regionale dei Rifugi Alpinistici e Rifugi Escursionistici.

Le domande devono essere presentate esclusivamente mediante la piattaforma Bandi e Servizi, disponibile all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it. Le domande potranno essere presentate fino alle ore 16 del 31 ottobre 2024.
Ultimo aggiornamento: 11/07/2024 00:47:13
POTREBBE INTERESSARTI
Trento - La vicenda dell'orso tiene banco in Trentino, oggi l’assessore provinciale Roberto Failoni ha visitato in...
Per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni
Milano - L’arbitrato CAM è più rapido e può risultare più conveniente di una causa civile ordinaria. Sfatato, dunque, il...
Idro (Brescia) - La Provincia di Brescia ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione della deviante alla Sp...
Valsugana (Trento) - Dopo qualche anno di assenza, ieri sera la bellezza del Concorso Miss Italia è tornata ad essere...
A causa di un incidente ad Artogne, strada chiusa in mattinata
ULTIME NOTIZIE
Trento – La Dolomiti Energia Trentino inizierà il suo percorso europeo con un grande classico, ossia la lunga trasferta...
Pinzolo (Trento) - Per la seconda estate consecutiva il Torino Football Club 1906 sceglie Pinzolo per il ritiro...
Ric4rche in corso da parte dei vigili del fuoco di Riva del Garda