Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Santa Barbara: Messa in duomo a Brescia per i vigili del fuoco

venerdì, 4 dicembre 2020

Brescia – Una cerimonia sobria per la festa di Santa Barbara, patrona dei vigili del fuoco. Come previsto a livello nazionale le celebrazioni sono state limitate e a Brescia è stata organizzata la Santa Messa in cattedrale, presieduta dal vescovo monsignor Pierantonio Tremolada. Niente manifestazioni e neppure caserme aperte come avveniva negli scorsi anni dove le scolaresche e le famiglie visitavano le strutture con un incontro con i vigili del fuoco.

In mattinata si sono ritrovati nel duomo di Brescia il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Brescia, Enrico Porrovecchio, quindi i comandanti dei vari distaccamenti. Tra gli altri erano presenti Antonio Genito, comandante del distaccamento di Darfo Boario, e i responsabili degli altri distaccamenti  camuni.

vigili del fuoco vvfForte il messaggio lanciato dal vescovo di Brescia che ha ricordato l’importanza dei vigili del fuoco, soprattutto il prezioso aiuto nei confronti della popolazione nei diversi interventi e durante l’emergenza Covid-19 degli ultimi mesi sono stati in prima linea. In provincia di Brescia si contano nel corso dell’ultimo anno 7.500 interventi e circa 600 nel distaccamento di Darfo Boario, la maggior parte per incidenti, spegnimento di incendi e soccorso di persone, sovente sole.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136