Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Referendum, Valle Camonica e Valtellina in linea col dato “nazionale”: sì al 68%, i risultati Comune per Comune

lunedì, 21 settembre 2020

Darfo Boario Terme – Nessun plebiscito come preventivato da molti alla vigilia, ma risultato comunque non in discussione: il “Sì” ha vinto con un via libera al taglio dei parlamentari arrivato nel referendum costituzionale dato dalla maggioranza degli italiani (69,56% con poche sezioni da scrutinare). In Lombardia il Sì si attesta sopra il 68%: 68,72 % il dato in provincia di Sondrio, 68,58 % nel Bresciano in attesa degli ultimi scrutini.

ponte di legno alta valle camonica estate sole meteoL’affluenza alle urne in Valle Camonica e Valtellina è stata inferiore rispetto al dato nazionale – complice la mancanza nella maggior parte dei territori di concomitanza con le Elezioni amministrative. Il sì ha comunque prevalso ovunque: di seguito i risultati Comune per Comune (pagina in aggiornamento).

RISULTATI REFERENDUM TAGLIO PARLAMENTARI 2020

VALLE CAMONICA
Angolo Terme: Sì al 70,85 %
Artogne: Sì al 73,04 %
Berzo Demo: ND
Berzo Inferiore: Sì al 68,71 %
Bienno: Sì al 68,30 %
Borno: ND
Braone: Sì al 75,44 %
Breno: Sì al 68,76 %
Capo di Ponte: Sì al 73,06 %
Cedegolo: Sì al 71,85 %
Cerveno: Sì al 69,79 %
Ceto: Sì al 77,31 %
Cevo: ND
Cimbergo: Sì al 71,71 %
Cividate Camuno: Sì al 70,41 %
Corteno Golgi: Sì al 78,55 %
Darfo Boario Terme: Sì al 68,07 %
Edolo: Sì al 70,65 %
Esine: ND
Gianico: Sì al 75,11 %
Incudine: ND
Malonno: Sì al 71,99 %
Monno: Sì al 71,91 %
Niardo: Sì al 75,09 %
Ono San Pietro: Sì al 73,91 %
Ossimo: Sì al 71,92 %
Paisco Loveno: Sì al 79,76 %
Paspardo: Sì al 85,52 %
Pian Camuno: Sì al 73,84 %
Piancogno: Sì al 71,13 %
Pisogne: Sì al 71,21 %
Ponte di Legno: Sì al 62,55 %
Saviore dell’Adamello: Sì al 79,69 %
Sellero: Sì al 72,68 %
Sonico: Sì al 68,84 %
Temù: Sì al 61,14 %
Vezza d’Oglio: Sì al 70,59 %
Vione: Sì al 74,26 %

PROVINCIA DI SONDRIO
Albaredo per San Marco: Sì al 74,14 %
Albosaggia: Sì al 69,28 %
Andalo Valtellino: ND
Aprica: Sì al 57,47 %
Ardenno: Sì al 73,89 %
Bema: Sì al 77,19 %
Berbenno: Sì al 75,09 %
Bianzone: Sì al 67,96 %
Bormio: Sì al 63,82 %
Buglio in Monte: ND
Caiolo: Sì al 74,50 %
Campodolcino: Sì al 62,36 %
Caspoggio: Sì al 80,53 %
Castello dell’Acqua: Sì al 71,74 %
Castione Andevenno: ND
Cedrasco: Sì al 72,54 %
Cercino: Sì al 64,77 %
Chiavenna: Sì al 64,90 %
Chiesa in Valmalenco: Sì al 78,05 %
Chiuro: Sì al 57,50 %
Cino: Sì al 69,09 %
Civo: Sì al 77,67 %
Colorina: ND
Cosio Valtellino: Sì al 70,56 %
Dazio: Sì al 71,24 %
Delebio: Sì al 66,70 %
Dubino: Sì al 74,03 %
Faedo Valtellino: Sì al 68,31 %
Forcola: Sì al 63,67 %
Fusine: Sì al 69,15 %
Gerola Alta: Sì al 75,61 %
Gordona: Sì al 67,31 %
Grosio: Sì al 73,10 %
Grosotto: Sì al 68,79 %
Lanzada: Sì al 82,03 %
Livigno: Sì al 74,62 %
Lovero: Sì al 55,14 %
Madesimo: Sì al 61,52 %
Mantello: Sì al 67,89 %
Mazzo di Valtellina: Sì al 68,94 %
Mello: ND
Mese: ND
Montagna in Valtellina: Sì al 67,85 %
Morbegno: Sì al 66,91 %
Novate Mezzola: Sì al 64,91 %
Pedesina: ND
Piantedo: Sì al 66,87 %
Piateda: Sì al 68,25 %
Piuro: Sì al 64,42 %
Poggiridenti: Sì al 71,16 %
Ponte in Valtellina: Sì al 53,18 %
Postalesio: Sì al 71,21 %
Prata Camportaccio: Sì al 72,05 %
Rasura: Sì al 74,32 %
Rogolo: Sì al 63,59 %
Samolaco: Sì al 69,78 %
San Giacomo Filippo: Sì al 72,73 %
Sernio: Sì al 67,83 %
Sondalo: Sì al 74,94 %
Sondrio: Sì al 62,77 % (15/21 sezioni)
Spriana: Sì al 67,69 %
Talamona: Sì al 71,73 %
Tartano: Sì al 59,32 %
Teglio: Sì al 67,84 %
Tirano: Sì al 63,07 %
Torre di Santa Maria: ND
Tovo di Sant’Agata: Sì al 76,29 %
Traona: Sì al 73,93 %
Tresivio: Sì al 67,77 %
Val Masino: Sì al 79,57 %
Valdidentro: Sì al 67,17 %
Valdisotto: Sì al 71,72 %
Valfurva: Sì al 73,77 %
Verceia: Sì al 81,18 %
Vervio: Sì al 69,62 %
Villa di Chiavenna: Sì al 62,39 %
Villa di Tirano: Sì al 64,81 %



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136