Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Piamborno: Mario Gabossi si prepara ai Giochi Paralimpici

sabato, 24 agosto 2019

Piamborno – Mario Gabossi si sta preparando per le Olimpiadi per disabili intellettivi, in programma a fine marzo 2020 in Turchia. Fresco del titolo tricolore della categoria Senior, conquistato a Rimini nelle discipline: cavallo con maniglie, corpo libero, volteggio, parallele, sbarra e anelli, Mario Gabossi guarda ai prossimi appuntamenti.

Lo abbiamo incontrato al green di Ponte di Legno, dove ha partecipato all‘evento “Golfhando”, la spettacolare gara con la formula Louisiana a 4 atleti, piazzandosi al secondo posto.

Franzoni- Gabossi e BaniNato a Iseo il 14 settembre 2001, risiede a Piamborno (Brescia) con i genitori Orietta e Fermo, la sorella Giulia e il fratello Alberto e attualmente frequenta il liceo sportivo al “Meneghini” di Edolo. Dopo un incontro sportivo per ragazzi disabili ha iniziato alla scuola di Ginnastica Artistica, dove ha iniziato ad esprimersi con estrema facilità e coordinazione in modo acrobatico, e adesso frequenta la palestra di Piamborno, oltre a seguire l’Artistica di Brescia. Alla giovane età di 10 anni ha iniziato ad esibirsi in pubblico e ad ottenere ottimi risultati, dapprima in ambito regionale e poi in campo nazionale, fino a primeggiare nel campionato italiano di categoria.  Schierato in palestra per la F.I.S.D.I.R. (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale) nella Categoria junior della ginnastica artistica e ritmica riservata ad atleti con sindrome down, ha sbaragliato il campo ottenendo ottimi risultati e incrementando anno dopo anno il medagliere (Nella foto sopra da sinistra Marco Franzoni, preparatore a Piancogno, Mario Gabossi e Pietro Bani dell’Artistica di Brescia).

Mario Gabossi Golf Ponte d Legno

“Quest’anno - racconta Ornella Sangalli, madre di Mario Gabossi – ha conquistato un importante risultato ai Campionati italiani che si sono svolti a Rimini ed ha iniziato la preparazione in vista delle Olimpiadi per disabili e la data segnata in rosso da mio figlio è quella del 31 marzo 2020″.

Mario Gabossi, che festeggerà il 18° compleanno a metà settembre, è seguito da Mario Franzoni che lo prepara a Piancogno presso la Asd Camunia Unione Sportiva al centro sportivo “Il Platano” e da Pietro Bani dell’Artistica Brescia che lo prepara individualmente su tutti gli attrezzi. Tante sono le iniziative dove Mario Gabossi è coinvolto, tra cui la manifestazione “Golfhando” che si  è disputata nei giorni scorsi al Golf Club di Ponte di Legno che l’ha visto cogliere un ottimo secondo posto (sotto Mario Gabossi sul green di Ponte di Legno).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136