Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Medaglia d’onore a due ex internati di Pisogne

sabato, 13 febbraio 2021

Pisogne – Medaglie d’onore agli ex internati di Pisogne (Brescia) Carlo Silini e Giuseppe Tironi. Proseguono sul territorio camuno le cerimonie di consegna delle medaglie d’onore ai familiari degli ex-IMI: dopo Piancogno, Cedegolo, nei giorni scorsi in municipio ad Artogne il sindaco Barbara Bonicelli ha consegnato la medaglia d’onore per Giuseppe Quetti (alla memoria) e ieri il primo cittadino di Pisogne (Brescia), Federico Laini,  ha insgnito gli IMi Carlo Silini e Giuseppe Tironi. 

In Valle Camonica sono 78 gli ex internati insigniti quest’anno della medaglia d’onore con in testa per numero il territorio di Bienno, seguito da Berzo Inferiore, Breno, Cedegolo, Ceto, Cividate Camuno, Corteno Golgi, Darfo Boario Terme, Esine, Losine, Ono San Pietro, Paisco Loveno, Pisogne, Artogne, Malonno e Sonico.

L’Anei (Associazione nazionale ex internati) della Valle Camonica, presieduta da Fabio Branchi, ha svolto il lavoro sul territorio, di raccordo con la Prefettura e gli enti locali e, vista l’emergenza coronavirus, non è stata organizzata una manifestazione unica in valle, ma eventi limitati a poche persone.

Il prossimo appuntamento con la consegna di medaglia d’onore è in calendario lunedì 15 febbraio, alle 15, presso la chiesetta ex convento di via Quarteroni, mentre a marzo è prevista la cerimonia a Bienno.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136