Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Festa della Repubblica: messaggio della sezione Anei di Vallecamonica

martedì, 2 giugno 2020

Breno – Un 2 giugno particolare, con la Festa della Repubblica Italiana che si svolge in modo diverso rispetto agli scorsi anni. A causa dell’emergenza sanitaria, infatti, la manifestazione con i Corpi e le Armate civili dello Stato non può essere effettuata.

LFrecce tricolori a Lovere 0a Sezione di Vallecamonica dell’ANEI (Associazione Nazionale ex internati) partecipa virtualmente alla commemorazione del 2 giugno con un messaggio:

Nel 1946, dopo 85 anni di Regno e gli eventi bellici di due guerre mondiali alle spalle, con il referendum venne sancita la nascita della nostra Repubblica Italiana, evento in cui, per la prima volta, vennero chiamata alle urne anche le donne.

La nostra Associazione Ex Internati Italiani nei lager nazisti accoglie figli e nipoti dei deportati che dopo l’8 settembre del 1943 si opposero con il loro no a collaborare con il nazifascismo.

Noi contribuiamo a mantenere viva la memoria dei nostri padri e degli oltre seicentomila militari che deportati in Germania subirono per circa due anni maltrattamenti, fame, freddo, sottoposti a lavoro coatto; anche grazie al loro reiterato “No” oggi noi possiamo festeggiare la “Nascita” della Repubblica”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136