Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Centauro muore due settimane dopo lo schianto a Malonno

martedì, 24 settembre 2019

Malonno – E’ morto il centauro Andrea Capelli, 32 anni, di Almenno San Bartolomeo (Bergamo) rimasto ferito gravemente il 3 settembre scorso in un incidente a Malonno (Brescia). Il giovane, che svolgeva l’attività di maitre in un prestigioso albergo del Comasco, è deceduto venti giorni dopo lo schianto sulla strada statale 42 del Tonale, all’altezza dell’inserzione di via Gallena a Malonno.

incidente soccorsiIl centauro è rimasto gravemente ferito ed era stato elitrasportato all’ospedale di Sondalo e succesivamente al Papa Giovanni di Bergamo, dove è morto. Grande il cordoglio tra gli amici sia della provincia di Bergamo sia della Valle Camonica che frequentava durante il tempo libero.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136