Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Rsa, Volano Villa Belfonte di Trento diventano strutture di transito

sabato, 25 luglio 2020

Trento – Tenuto conto della necessità di potenziare il numero di posti letto con funzione di transito riservati ad anziani che in attesa di entrare nelle RSA devono sottoporsi ad un periodo di quarantena per verificare che non siano positivi al Covid-19. La Giunta provinciale, su proposta dell’assessore alla salute e politiche sociali, ha deciso di adibire temporaneamente a questa funzione le residenze sanitarie assistite di Volano e di Villa Belfonte a Trento. Nella prima saranno disponibili 30 posti letto, 11 nella seconda.

La Rsa di Volano svolgerà questa funzione fino al 31 dicembre 2020, mentre Villa Belfonte per un periodo di due mesi. La Giunta ha inoltre prorogato fino al 31 dicembre la funzione di transito per le RSA di Dro, Strigno ed Ala.

L’assessore alla salute ha infine annunciato che è stata raggiunta un’intesa con UPIPA sulla riorganizzazione delle RSA prevista da un emendamento inserito nell’assestamento di bilancio. “Ne discuteremo in aula – ha detto l’assessore – ma crediamo che con la nuova formulazione del testo possiamo dare risposte alle esigenze di utenti ed operatori sanitari, nel rispetto dell’autonomia gestionale delle residenze sanitarie assistite.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136