Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Al via la campagna per l’estate “Vieni a Cles! Ti aspettiamo con il sorriso”

domenica, 7 giugno 2020

Cles – Campagna per il commercio clesiano nell’estate del Covid-19. ”Vieni a Cles! Nonostante tutto, ti aspettiamo con il sorriso”, è il messaggio caloroso che vogliono lanciare i commercianti del capoluogo alla cittadinanza in un videoclip promozionale ideato da alcuni giovani intraprendenti e creativi, con l’approvazione del Consorzio Cles Iniziative ed il sostegno dell’Amministrazione comunale, della Pro loco, della Confcommercio Val di Non, della Provincia Autonoma di Trento – Valorizzazione dei Luoghi Storici del Commercio e della Cassa Rurale Val di Non. La campagna di videomarketing ha preso il via in questi giorni.

Fiore - Cles foto credit LeonardiL’INIZIATIVA - “Il commercio al dettaglio – è il messaggio – ora più che mai, ha bisogno di essere sostenuto dopo due mesi molto difficili di serrande abbassate dal lockdown di marzo. Città e paesi deserti, in cui sono emersi tutta la desolazione ed il vuoto dato dall’assenza delle persone e delle attività che animano e fanno vivere i centri storici ed i borghi periferici. Senza i negozi, si perdono i rapporti sociali oltre ad importanti servizi: è da qui che gli esercenti vogliono ripartire, con un sorriso e cordialità, infondendo fiducia alla clientela”.

LA STORIA - Nel videoclip appare uno spaccato dell’attuale quotidianità, nella quale sono cambiate le abitudini di tutti a causa dell’emergenza coronavirus. Una bambina è a casa e segue una lezione scolastica online. Si sente triste, le mancano molto i compagni di classe. Subito dopo, la mamma la porta con sé: le due protagoniste approdano a Cles, dove la giornata assume decisamente un’altra piega ed un altro umore, grazie alla frizzante e positiva accoglienza degli esercenti – il barista, la fioraia, il gioielliere e molti altri – che ci mettono letteralmente la faccia, anzi, il loro sorriso, celato dietro la mascherina.

L’INTERVENTO -Scegliere di aderire una comunicazione di questo genere non è stato scontato – chiarisce Marco Cattani, presidente di Consorzio Cles Iniziative -. I primi incontri in videoconferenza fra i membri del direttivo, ad aprile, sono stati carichi di preoccupazione e scoraggiamento. Non che ora questi stati d’animo si siano dissolti nel nulla, tuttavia ci siamo resi conto che dobbiamo essere noi a trasmettere positività alla nostra clientela ed ai visitatori. Per questo la proposta è stata accettata all’unanimità dal direttivo e messa in campo in tempi rapidi”. Cattani conclude: “Siamo tornati con entusiasmo ed è tempo di tornare a far rivivere il nostro piccolo borgo di montagna come prima, meglio di prima”.

Lo spot è visibile su Facebook ed Instagram agli indirizzi https://www.facebook.com/clesconsorzioiniziative e https:// www.instagram.com/consorziocles/

 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136