Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Youth Olympic Games, bronzo per l’Italia nella staffetta nordica

mercoledì, 22 gennaio 2020

Losanna – Si chiudono in bellezza i Giochi Olimpici Invernali Giovanili di Losanna 2020, con una medaglia di bronzo ottenuta nella staffetta nordica mista, ovvero la nuova disciplina che ha racchiuso in un’unica gara le discipline del salto speciale, della combinata nordica e dello sci di fondo. Un bronzo centrato da sei ragazzi azzurri, dei quali tre trentini.

staffNel dettaglio i due saltatori altoatesini Jessica Malsiner e Mattia Galiani, i due combinatisti trentini Annika Sieff (Us Lavazè Varena) e Stefano Radovan (Gs Monte Giner) e i due fondisti Silvia Campione (As Cauriol) e il veneto Elia Barp che, rimontando nei metri finali la Francia, hanno conquistato il terzo gradino del podio con il tempo complessivo di 30’51″3, alle spalle della vincitrice Norvegia e dell’Austria.

Il medagliere azzurro complessivo (che tiene conto anche delle medaglia colte dalla FISG) si chiude dunque con due ori, tre argenti e tre bronzi, a cui si aggiungono due ori, un argento e un bronzo vinti con le squadre a nazionalità mista.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136