Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Pattinaggio su Figura, i risultati del Gran Premio Italia a Egna

sabato, 28 novembre 2020

Egna – Non è mancato lo spettacolo a Egnaoggi teatro della giornata inaugurale della seconda tappa del Gran Premio Italia. A brillare sul ghiaccio della Würth Arena in particolare, nell’appuntamento organizzato dalla FISG insieme alla Young Goose Academy, Lucrezia Beccari (IceLab), Daniel Grassl (Fiamme Oro) e Nicole Della Monica e Matteo Guarise (Fiamme Oro): questi i leader delle tre categorie in gara al termine del programma corto. Foto di Diego Barbieri.

lucrezia beccari foto di Diego BarbieriTra le donne, le prime oggi a scendere in pista, la Beccari festeggia la prima uscita stagionale con un ottimo primo segmento a quota 62.79 punti, in testa davanti a Ginevra Negrello, seconda con 55.18 punti, ed Elisabetta Leccarditerza con un punteggio di 53.65. Per la 16enne allenata da Franca Bianconi una bella affermazione, seppur ancora parziale, al ritorno dopo la frattura del malleolo destro: programma pulito e sensazioni positive in attesa del libero di domani. Una caduta in avvio per Ginevra Negrello complica invece il corto comunque buonissimo della 15enne della Varese Ghiaccio che si lascia alle spalle una Leccardi energica e convinta, frenata anch’essa da una brutta caduta. Quarta Francesca Poletti, distante con i suoi 43.65 punti.

Al maschile un’altra grande prova per Daniel Grassl che insieme a un altro salto quadruplo mette in mostra un corto ancora pulito e sempre più convincente anche dal punto di vista artistico. Per il 18enne allievo di Lorenzo Magri leaderhip provvisoria a quota 93.48 punti con un margine importante su Matteo Rizzo (Fiamme Azzurre), penalizzato da un paio di errori sui salti e fermatosi a 81.39 mentre Gabriele Frangipani (Fiamme Oro) sale sul podio virtuale a metà gara con i suoi 73.28 punti, non ancora al meglio ma comunque in crescita rispetto all’uscita di oltre un mese fa a Bergamo. Bene Alessandro Fadini (Artistico Ghiaccio Fiemme), al rientro dopo quasi un anno e al momento quarto con 68.03 punti mentre chiude la classifica Mattia Dalla Torre (Aosta Skating Club 2000), incappato in una giornata storta e dunque quinto con 54.39 punti.

Tra le coppie di artistico giornata segnata dal ritorno in grande stile di Nicole Della Monica e Matteo Guarise: per i campioni nazionali un esordio stagionale da applausi nel nuovo corto interpretato sulle note di Let it be primo posto provvisorio con 72.68 punti davanti a Ghilardi-Ambrosinisecondi con 58.58 punti, e Conti-Macii, in grande crescita terzi a poca distanza con 57.18 punti. Per Nicole e Matteo una prova maiuscola, entrambi sicuri su tutti gli elementi e con una chicca sul finale, quando con il costume hanno coperto il volto ispirandosi artisticamente a “Gli Amanti“, quadro di inizio Novecento di Magritte.

Qui tutti i risultati di giornataDomani il ritorno in pista per i liberi. Questo il programma di gare:

Domenica 29 novembre

Ore 15: libero donne
Ore 16.15: libero uomini
Ore 17.20: libero coppie di artistico



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136