Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Pattinaggio di Figura, GP Italia a Trento: Gutmann e Guignard-Fabbri leader dopo il corto

sabato, 5 dicembre 2020

Trento – Belle prove e grande entusiasmo al Palaghiaccio di Trento, sede oggi della prima giornata della terza tappa delGran Premio Italia. Al termine della prima metà di gara sorridono Lara Naki Gutmann e Guignard-Fabbri, rispettivamente al comando tra le donne e nella danza. Spunti interessanti anche nella danza junior dove Portesi Peroni-Chrastecky (IceLab) guidano al momento la classifica parziale del circuito nazionale organizzato dalla Federazione Italiano Sport del Ghiaccio con la collaborazione, per questo fine settimana, del Circolo Pattinatori Artistici Trento.

pattinaggioNel segmento femminile, il primo di giornata, Lara Naki Gutmann si prende la ribalta con un bellissimo corto da 65.92 punti: per la 18enne delle Fiamme Oro, impegnata oggi sulla pista di casa e al ritorno dopo il forfait della scorsa settimana a Egna causato da un’infiammazione alla caviglia, un programma pulitoricco ed elegante. Alle sue spalle, al momento, Alessia Tornaghi (Fiamme Oro), campionessa nazionale con 63.89 punti. Poi Roberta Rodeghiero (Aeronautica Militare), terza a quota 51.57 e davanti a Lucrezia Gennaro (2001 Srl) per un soffio (51.55). Al quinto posto provvisorio Alice Orrù (PusterIce) con 39.76 punti.

Dominano nella danza Charlène Guignard e Marco Fabbri: il tandem delle Fiamme Azzurre sulle musiche di Grease fa un figurone ottenendo 90.08 puntiprimi a metà gara con distacco assai considerevole su Carolina Moscheni e Francesco Fioretti (IceLab), bravi a completare comunque una buonissima rhythm dance chiusa sul punteggio di 66.21. Per Carolina e Francesco, all’esordio insieme sul ghiaccio, un importante banco di prova sulle note di La La Land.

Infine spazio anche agli junior della danza con ben sei coppie in gara, dato che testimonia la salute del movimento tricolore. Dopo la rhythm dance davanti a tutti i campioni nazionali di categoria Portesi Peroni-Chrastecky(IceLab), primi con 60.81 punti seguiti da Calderari-Cilli (IceLab), secondi con 57.17 punti, e Tali-Frasca (IceLab), terzi a quota 52.11. Qui tutti i risultati di giornata. Anche per i liberi di domani la FISG metterà a disposizione di tutti i tifosi e gli appassionati la visione gratuita dell’evento in diretta streaming dalla propria pagina Youtube.

Questo il programma di gare

Domenica 6 dicembre

Ore 15.00: libero donne

Ore 16.15: free dance junior

Ore 17.30: free dance senior



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136