Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Giro d’Italia, 11a tappa: poker di Dèmare a Rimini

mercoledì, 14 ottobre 2020

Rimini – Volata imperiale anche in Romagna: Arnaud Démare (Groupama – FDJ) ha vinto in volata l’undicesima tappa del 103^ Giro d’Italia, la Porto Sant’Elpidio – Rimini di 182 km. Per il francese è il quarto successo in questa edizione della corsa rosa.

demareAl secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) e Alvaro Hodeg (Deceuninck – Quick-Step). João Almeida (Deceuninck – Quick – Step) conserva la Maglia Rosa di leader della classifica generale.

RISULTATO DI TAPPA
1 – Arnaud Démare (Groupama – FDJ) – 182 km in 4h03’52″, media 44.779 km/h
2 – Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) s.t.
3 – Alvaro Hodeg (Deceuninck – Quick-Step) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)
2 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 34”
3 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 43”

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Arnaud Demare (Groupama – FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum -  Ruben Guerreiro (EF Pro Cycling)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

Il vincitore di tappa Arnaud Démare, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “È fantastico, la mia quarta vittoria in questo Giro! Ancora una volta un lavoro immenso dei miei compagni di squadra, prima per chiudere sulla fuga e riprendere Sander Armée, poi per lanciarmi alla perfezione in volata. Non posso che ringraziarli”.

La Maglia Rosa João Almeida, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “La prima parte della tappa è stata abbastanza tranquilla, poi un finale frenetico con tante squadre che volevano correre davanti. Domani ci aspetta una frazione molto ondulata, ci saranno degli attacchi e noi ci faremo trovare pronti”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136