Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trentino: Festival della Memoria, la visita guidata virtuale al campo di concentramento

domenica, 24 gennaio 2021

Quando:
25 gennaio 2021@18:55–19:55 Europe/Rome Fuso orario
2021-01-25T18:55:00+01:00
2021-01-25T19:55:00+01:00

Gli studenti delle superiori e la cittadinanza intera avranno domani l’opportunità di visitare virtualmente il campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau. Una possibilità offerta nell’ambito del Festival della Memoria “Living Memory” creato dall’associazione “Terra del fuoco Trentino” in collaborazione con la Fondazione Museo storico e con il sostegno della Provincia autonoma di Trento.

Alle 10 e alle 20.30 di domani, lunedì 25 gennaio, basterà connettersi al sito www.terradelfuocotrentino.org/living-memory-on-air per seguire in diretta streaming la visita al campo con Diego Audero, che collabora come guida con il museo di Auschwitz-Birkenau e con il museo di Bełżec e di Treblinka. Audero si è occupato di IMI, internati militari italiani, deportati in Polonia, con una mostra itinerante e ha scritto tre libri: “Verso lo sterminio, breve storia del ghetto di Cracovia”; “600.000 NO, gli IMI in Polonia”; “Wojciech Narębski, dalla Siberia a Montecassino”.
Alle 12 è in programma invece la lezione teatralizzata “Ridere nei Lager”, a cura di Renato Forte – Robin Edizioni. Quest’ultima iniziativa è a cura dell’Associazione Nazionale Treno della Memoria.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136