Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Riva del Garda, Buoni spesa: attenzione alla scadenza

venerdì, 22 gennaio 2021

Quando:
28 gennaio 2021@20:00–21:00 Europe/Rome Fuso orario
2021-01-28T20:00:00+01:00
2021-01-28T21:00:00+01:00

L’amministrazione comunale ricorda agli esercenti che hanno partecipato all’iniziativa dei buoni spesa che per ottenere il rimborso devono consegnarli in Comune entro il 31 gennaio. Finora quasi tutti gli esercenti hanno preso appuntamento per la consegna dei buoni, gli altri sono stati contattati direttamente dall’Ufficio attività economiche, ma qualcuno non ha risposto; inoltre qualcuno che aveva l’appuntamento non si è presentato. Da qui l’invito a prendere appuntamento, come detto entro la scadenza del 31 gennaio, contattando i numeri 0464 573917 o 573865, oppure scrivendo all’indirizzo aec@comune.rivadelgarda.tn.it.

La sede per la consegna dei buoni è la sala riunioni al piano terra del municipio (in piazza Tre Novembre), all’esterno dell’ingresso principale del Comune, verso via Marocco. I giorni e gli orari di consegna dei buoni spesa sono dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12.30. La data ultima è il 31 gennaio 2021 (non saranno accettati buoni pervenuti oltre tale data). Si ricorda di portare con sé i buoni spesa (in originale e con il timbro dell’attività), la copia dei relativi documenti fiscali e la copia degli eventuali documenti d’identità ritirati in caso di cessione del buono a terzi. Saranno accettati i soli buoni emessi dal Comune di Riva del Garda e compilati in modo corretto. Al fine di agevolare le operazioni è consigliabile scaricare dal sito internet del Comune il modulo di rimborso e presentarsi all’appuntamento dopo averlo già compilato.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136