Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Lombardia, a Palazzo Pirelli inaugurazione mostra “Io non ho paura”

lunedì, 17 febbraio 2020

Quando:
18 febbraio 2020@12:45–13:45 Europe/Rome Fuso orario
2020-02-18T12:45:00+01:00
2020-02-18T13:45:00+01:00

Il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi inaugurerà domani martedì 18 febbraio alle ore 12 la mostra “Io non ho paura, che resterà aperta al pubblico con ingresso gratuito fino al 5 marzo.
Alla cerimonia inaugurale interverranno anche il Consigliere regionale Elisabetta Strada, che è stata proponente dell’iniziativa patrocinata dal Consiglio regionale, e la Presidente dell’Associazione Professionale di Estetica Oncologica A.P.E.O. Carolina Ambra Redaelli.

Dopo il taglio del nastro e le foto di rito, seguirà la visita e l’illustrazione della mostra a cura di Leonardo Perugini, il fotografo che ha realizzato le immagini.

La mostra, allestita nello Spazio Espositivo al piano terra di Palazzo Pirelli, si compone di 27 scatti fotografici di grande suggestione e impatto emotivo che raccontano la sfida di altrettante donne davanti alla malattia del cancro.
Il progetto e l’idea alla base di “Io non ho paura” sono stati sviluppati in seguito all’incontro tra l’estetista oncologica APEO Francesca Cecconi, il fotografo Leonardo Perugini e tante donne in terapia oncologica, fotografate davanti a uno specchio a due vie mentre compiono gesti quotidiani per il proprio benessere e la cura di sé, pur in un momento così critico della propria vita.
Gli scatti –spiegano i promotori della mostra- sono testimonianza dell’accettazione di sé unita ad un forte senso di riscossa, come elementi importanti nel processo di cura e guarigione, poiché la salute non è certo solo l’assenza di malattia, ma corrisponde anche a uno stato di benessere fisico, psichico e sociale”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136