Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Enrico Loss, una giovane scommessa trentina per la Wilier 7C Force

martedì, 17 novembre 2020

Quando:
2 dicembre 2020@16:55–17:55 Europe/Rome Fuso orario
2020-12-02T16:55:00+01:00
2020-12-02T17:55:00+01:00

Andata in archivio l’anomala stagione 2020, la Wilier 7C Force è già proiettata verso il 2021, che non sarà privo di novità per la formazione diretta dal team manager Massimo Debertolis.
La prima è rappresentata dall’arrivo del giovane Enrico Loss, che va ad aggiungersi ai confermati Johnny Cattaneo, Marco Rebagliati, Martino Tronconi e Ole Hem, oltre al già citato Debertolis, concentrato principalmente sul ruolo dirigenziale ma ancora impegnato anche in sella alla sua inseparabile mountain bike.
Enrico Loss è un atleta classe 1997, che gli appassionati degli sport invernali avranno avuto modo di conoscere per gli ottimi risultati conquistati nello sci alpinismo, praticato a livello agonistico dal 2013 fino al 2019.
«Prima di intraprendere la carriera agonistica ho sempre praticato attività sportiva – spiega Loss – in particolare gli sport di montagna, dallo sci alpinismo al ciclismo, passando per l’arrampicata e la corsa. Ora per me inizia una nuova avventura e sono orgoglioso di poter far parte del gruppo della Wilier 7C Force».
Trentino della valle del Primiero, residente a Siror, Loss vanta un ottimo palmares nello skialp, campione italiano nel 2017 e nel 2019 (da junior e da under 23), in squadra nazionale nelle stagioni 2016/2017 (junior) e 2018/2019 (under 23). Con la tuta azzurra ha conquistato una medaglia di bronzo ai Mondiali ed è salito tre volte sul podio in Coppa del Mondo, sempre nella categoria junior.
Nel 2020 ha sostenuto la sua prima esperienza a due ruote, ma su strada, impegnato tra i dilettanti nella categoria élite. Nella stagione da poco terminata, Loss ha preso parte al Giro del Friuli (25° classificato nella terza tappa, con arrivo in salita), alla Torino-Biella, al Gp San Luigi (Verona), al Trofeo Franco Bellucci a Montevarchi e al Circuito del Monferrato.
«Sono contento di dare il benvenuto a Enrico – commenta il team manager della Wilier 7C Force Massimo Debertolis – Parliamo di un ragazzo che conosco bene, mio conterraneo, e su cui ho deciso di scommettere. Sa fare fatica, è un atleta serio, determinato, qualità che gli hanno permesso di ottenere ottimi risultati nello sci alpinismo. Il “motore” certo non gli manca: cercheremo di farlo rendere al meglio anche in sella a una mountain bike. Ci sarà molto da lavorare, anche sull’aspetto tecnico, della guida della bici, ma sono convinto che con la giusta mentalità, con voglia e determinazione, ci potremo togliere delle belle soddisfazioni».
Enrico Loss è la prima “new entry” per la stagione 2021, che riserverà altre novità in casa Wilier 7C Force.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136