QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cortenedolo: il Soccorso Alpino recupera un cacciatore disperso nei boschi

domenica, 22 novembre 2015

Edolo – Intervento notturno del Soccorso Alpino per la ricerca di un cacciatore disperso. All’ora di cena è scattato un intervento di ricerca in Alta Valle Camonica, sopra l’abitato di Cortenedolo, frazione di Edolo (Brescia).

tecnici della V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino, sul posto con i militari del SAGF (Soccorso alpino Guardia di Finanza), sono stati attivati per un uomo di circa settant’anni, residente in zona, uscito a caccia e non rientrato, come previsto.

Dopo l’allertamento da parte della Centrale operativa, le squadre territoriali hanno perlustrato la zona; l’uomo è stato ritrovato poco dopo. All’operazione ha partecipato anche una Unità cinofila da ricerca in superficie (UCRS) del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleolofoto soccorso alpinogico). Il cacciatore aveva una lieve distorsione alla caviglia.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136