Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Boario Terme: grande serata con Albini e Troletti alla mostra Leonardo da Vinci 3D

sabato, 26 settembre 2020

Boario Terme – La serata alla mostra “Leonardo da Vinci 3D” con le relazioni di Sandro Albini, studioso ed esperto di Leonardo da Vinci, e Federico Troletti, storico dell’arte, e la cena al centro Congressi di Boario Terme (Brescia) ha raccolto il consenso del pubblico. L’evento ha visto in prima linea gli organizzatori della mostra, in particolare Pakpobox Europe, Paola Abondio direttrice scolastica IC Darfo 2, e PromAzioni360 di Loretta Tabarini.

copertina libro - San Sebastiano - Sandro AlbiniLa serata si è aperta con la visita alla mostra, poi le relazioni di Sandro Albini, studioso ed esperto di Leonardo da Vinci e Federico Troletti, storico dell’arte. Sandro Albini ha raccolto in un libro “S. Sebastiano: un disegno di Leonardo e un dipinto alla Pinacoteca Tosio Martinengo di Brescia” i legami tra Leonardo e la Valle Camonica, mentre Federico Troletti si è soffermato sulle opere d’arte e l’architettura delle opere di Leonardo esposte a Boario Terme. “Leonardo da Vinci 3D” è un evento multisensoriale unico, una mostra interattiva che racconta il genio dell’artista rinascimentale.

Al termine del seminario con Sandro Albini e Federico Troletti è stata proposta la cena impreziosita da Fabio Scalvinoni del ristorante Aglio e Oglio.

La novità della serata è rappresentata dai crediti formativi dell’Ordine degli architetti, che saranno in essere per tutti il periodo della mostra allestita a Boario Terme.Logo Architetti Brescia



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136