Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Tragedia in Val Masino: morto 73enne caduto dal Sasso Remedello

mercoledì, 20 maggio 2020

Val Masino – Stava insegnando l’arrampicata al nipote sul Sasso Remenno quando è precipitato per una trentina di metri ed è morto sul colpo. La tragedia si è consumata oggi in Val Masino: F.C., 73enne, comasco ha perso la vita cadendo dal Sasso Remenno mentre stava insegnando le tecniche di arrampicare al nipote.

soccorso alpino vigili fuocoSul posto sono intervenuti l’equipe medica del del 118, i tecnici del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, i carabinieri e i vigili del fuoco. All’arrivo dei soccorsi, però, per il 73enne era già morto. La Procura di Sondrio ha aperto un’inchiesta e con gli accertamenti affidati ai carabinieri di Ardenno e ai militari del Sagf della Guardia di Finanza di Sondrio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136