Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Tragedia di Chiareggio: domani l’autopsia sulle tre vittime

venerdì, 14 agosto 2020

Chiesa in Valmalenco – Proseguono le indagini sulla tragedia di Chiareggio, in Valmalenco. E’ stata disposta dal sostituto procuratore di Sondrio, Stefano Latorre, l’autopsia sui cadaveri delle tre vittime della frana che ha travolto il fuoristrada su cui viaggiava la famiglia l’altro pomeriggio. franaDomani l’anatomopatologo Paolo Tricomi eseguirà l’autopsia sui corpi di Gianluca Pasqualone, 45 anni, la compagna 41enne Silvia Brocca e Alabama Guizzardi, 10 anni, figlia di una famiglia di amici del Varesotto. L’esame autoptico sarà effettuato all’obitorio dell’ospedale di Sondrio. Due le ipotesi di reato: omicidio colposo plurimo e disastro colposo, per il momento a carico di ignoti. Le indagini sono affidate ai carabinieri del comando provinciale di Sondrio, guidati dal colonnello Emanuele De Ciuceis.

Intanto migliorano le condizioni del figlio della coppia deceduta, Leo, 5 anni. E’ ricoverato alla Neurochirurgia pediatrica dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e l’ultimo bollettino medico indica segnali di netto miglioramento.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136