Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Tentato furto in abitazione in Valtellina, 59enne arrestato dalla Polizia

giovedì, 4 giugno 2020

Sondrio – Tentato furto in abitazione in Valtellina, 59enne arrestato dalla Polizia. Dietro segnalazione di un cittadino, gli operatori della Squadra Volante della Questura di Sondrio sono intervenuti in via Don Guanella, dove hanno proceduto a trarre in arresto D.L per il reato di furto in abitazione aggravato.

poliziaL’uomo, di 59 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato rintracciato dalla Squadra Volante mentre tentava di introdursi in un appartamento di proprietà della società “ALER Bergamo Lecco Sondrio” posto al piano terra del condominio, sfruttando l’appoggio di una bicicletta, opportunamente posizionata sotto al davanzale dell’infisso, dopo aver parzialmente divelto una tapparella ed infranto il vetro di una finestra  mediante l’utilizzo di un tondino in ferro.

Sul posto gli agenti hanno effettuato un accurato controllo dell’edificio constatando il tentativo di effrazione di una finestra dell’appartamento con le stesse modalità. L’autore del fatto di reato è stato tradotto presso la Casa Circondariale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136