Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Rifugio Dibona, escursionista precipita per un centinaio di metri e muore

sabato, 28 settembre 2019

Cortina – Escursionista di Pesaro precipita per un centinaio di metri e muore sul colpo. Una 49enne marchigiana è morta nella zona del rifugio Dibona sale al Pomedes, a Cortina d’Ampezzo (Belluno). La donna stava compiendo l’escursione con il marito, quandi è scvivolata e non ha avuto scampo. Sul posto i soccorritori, equipe medica, elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano e del SAGF, ma le manovre di rianimazione sono state vane. La 49enne è stata trasportata all’obitorio, in attesa del nullaosta del magistrato.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136