Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Norme anti-Covid non rispettate, bar chiuso a Carpenedolo

sabato, 31 ottobre 2020

Carpenedolo – Chiuso bar che non rispetta le norme anti-covid a Carpenedolo (Brescia).

carabinieri largeLa Prefettura di Brescia ha disposto la chiusura di un bar di Carpenedolo che non si era attenuto alle disposizioni ministeriali urgenti in materia di contenimento del Covid-19. Gli accertamenti, effettuati lo scorso settembre dai carabinieri della locale stazione, rientrano nell’abito dei controlli finalizzati al contenimento del fenomeno epidemiologico.

Le violazioni contestate consistono nella mancanza della disponibilità all’interno dell’esercizio del termometro per il controllo all’accesso degli avventori, nonché la mancanza di almeno un metro di distanza tra le persone sedute ai tavoli e l’assenza della cartellonistica richiamante le raccomandazioni al pubblico per evitare il contagio. Nel locale, inoltre venivano trovati quattro minorenni ai quali erano stati serviti degli alcolici, fatto per cui, l’esercente dovrà rispondere ad altri provvedimenti di natura amministrativa.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136