Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Dro, mobilitazione per la ricerca di due turisti: rientrati all’alba sani e salvi

venerdì, 21 agosto 2020

Dro – Sospese le ricerche di una coppia di tedeschi sul Monte Casale, rientrata in autonomia al campeggio dove alloggiano.

Eliambulanza vigili del fuoco DroSospese le ricerche della coppia di tedeschi cominciate nella notte: verso le 9.30 di questa mattina i due turisti, un uomo del 1958 e una donna del 1960, sono rientrati in autonomia al campeggio dove alloggiano in Valle del Sarca. Le loro ricerche erano cominciate verso le 23 di ieri sera quando dal campeggio avevano chiamato il Numero Unico per le Emergenze 112 allarmati per il loro mancato rientro. I due turisti erano partiti in mattinata dicendo che avrebbero fatto un’escursione sulla ferrata Che Guevara sul Monte Casale (valle del Sarca), lasciando i cellulari nella tenda. Non vedendoli rientrare e non riuscendo a mettersi in contatto con loro, i vicini di tenda si sono allarmati.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico ha dato avvio alle ricerche facendo intervenire gli operatori delle Stazioni Riva del Garda e Giudicarie Esteriori per perlustrare il sentiero del Rampin, il classico percorso di rientro dalla ferrata. Alcuni testimoni, infatti, avevano raccontato di aver visto i due escursionisti al termine della ferrata verso le 20. In azione anche i Carabinieri e i Vigili del Fuoco di Lomaso, Arco e Dro che hanno collaborato alle operazioni di ricerca lungo le strade forestali e con i droni. Verso le 23.30 l’elicottero ha effettuato un sorvolo con visori notturni e termocamera ma ogni tentativo ha dato esito negativo. Le ricerche sono ricominciate alle prime ore di questa mattina con le squdre di soccorritori che hanno cominciato a perlustrare anche il sentiero che dal termine della ferrata Che Guevara scende verso il Limarò. Le ricerche sono state sospese verso le 9.30 quando la coppia ha fatto rientro al campeggio dopo aver deciso di trascorrere la notte fuori, ignara delle ricerche in corso.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136