Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Darfo Boario: imprenditore trovato con droga dai carabinieri

domenica, 19 gennaio 2020

Darfo Boario Terme – Imprenditore camuno arrestato per spaccio di stupefacenti. L’altra notte un imprenditore, 42 anni, residente a Esine, è stato fermato dalla pattuglia della stazione carabinieri di Darfo Boario Terme (Brescia) in via Quarteroni: i militari gli hanno intimato l’alt al posto di blocco e appena ha abbassato il finestrino della sua Mercedes per consegnare i documenti, i carabinieri sono stati avvolti da un fortissimo odore di marijuana che proveniva dall’abitacolo.

carabinieri darfoIl conducente ha provato a difendersi, riferendo di aver fumato uno spinello in auto nelle ore precedenti con degli amici. A quel punto è stato sottoposto a perquisizione e da sotto il maglione è sbucato un involucro con una trentina di grammi di marijuana.

L’attività di ricerca è stata estesa alla sua abitazione di Esine (Brescia). In una cantina i carabinieri hanno rinvenuto un vecchio materasso nel quale erano stati nascosti quasi due etti di marijuana.

Il Gip del tribiunale di Brescia ha convalidato l’arresto del 42enne e, in considerazione della richiesta dei termini a difesa, ha disposto nei suoi confronti l’obbligo di firma giornaliero.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136