Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus: due decessi in Trentino, 30 ricoveri

mercoledì, 14 ottobre 2020

Trento – La fotografia del contagio da Sars-Cov-2 in Trentino scattata alle 6 di stamani dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari mostra sfortunatamente altri due decessi, ma l’evoluzione delle ultime ore porta ad aumentare il numero dei lutti che stanno contrassegnando l’andamento del focolaio che si è sviluppato in una residenza per anziani.

tamponiÈ importante anche il numero delle nuove infezioni riscontrate in tutto il Trentino nelle ultime ore. Sono 29 infatti i soggetti risultati positivi al tampone molecolare: accanto a questi si registrano altri 15 casi positivi al test per l’antigene.

Tra i nuovi casi figurano anche quattro minorenni (età compresa tra i 6 ed i 15 anni) e sei over 70. Cresce anche il numero dei ricoverati: i pazienti sono diventati infatti 30, nessuno dei quali in terapia intensiva. Restano 46 le classi in isolamento.

Molto alto infine il numero di tamponi analizzati ieri: 1.280 quelli gestiti nel laboratorio di Microbiologia del Santa Chiara e 1.287 a San Michele per un totale di 2.781. A questi si aggiungono 214 test rapidi, sempre effettuati nella giornata di ieri.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136