Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Aprica: cade in un dirupo, morto cercatore di funghi

domenica, 13 settembre 2020

Aprica – Cercatore di funghi muore in località Magnolta di Aprica (Sondrio). E’ precipitato in un dirupo e non ha avuto scampo un pensionato brianzolo, che oggi ha effettuato una battuta alla ricerca di porcini.

sagf cnsas soccorso

L’uomo – Giovanni Bonfanti, 74 anni, di Merate – aveva raggiunto la località delle Orobie valtellinesi per cercare i prelibati porcini. L’allarme è stato lanciato dagli amici del 74enne e sul posto sono giunti i militari del Sagf della Guardia di Finanza di Sondrio e i tecnici del Soccorso Alpino della VII Delegazione di Valtellina e Valchiavenna e della Stazione di Aprica che hanno avviato le ricerche e trovato il cadavere in fondo al dirupo. L’equipe medica del 118 ha constatato il decesso del 74enne, poi la salma è stata portata all’obitorio dell’ospedale di Sondrio. E’ il quarto cercatore di funghi morto in Valtellina nel 2020.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136