Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Riaperta la strada del Maloja, soddisfatti i frontalieri

mercoledì, 2 settembre 2020

Villa di Chiavenna – Riaperta la strada del Passo Maloja, i frontalieri dopo i disagi dei giorni scorsi hanno ritrovato il sorriso e potranno recarsi per lavoro nel Canton Grigioni. In serata sono tornate a transitare le auto lungo la strada che da Chiavenna sale a St.Moritz. La circolazione lungo la H 3 era stata interrotta l’altro ieri per una frana, in territorio svizzero.

dogana frontalieri castasegna

Massi e detriti si erano staccati da Piz Lagrev, arrivando ai lati della strada. La Polizia cantonale ha effettuato verifiche e i tecnici hanno lavorato per il ripristino della viabilità a distanza di 48 ore dalla chiusura.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136