Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Prosegue la guerra Governo-enti locali, impugnata l’ordinanza della Provincia di Bolzano sulle riaperture

venerdì, 8 maggio 2020

Bolzano – Prosegue la guerra Governo-enti locali, l’Esecutivo impugna l’ordinanza della Provincia di Bolzano che prevedeva l’apertura pressoché totale da lunedì 11 maggio. “Prendo atto che la Provincia Autonoma di Bolzano ha inserito nella sua legge che si adeguerà alle linee guida nazionali ed è un segnale di grande responsabilità. Tuttavia, poiché ha deciso di aprire ugualmente alcune attività commerciali pur in assenza delle linee guida sul lavoro, il governo non può fare altro che impugnare il provvedimento, limitatamente alle parti in contrasto con le regole sulla sicurezza sul lavoro”, annuncia il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136