Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Ponte di Legno, rinviato il weekend sulla neve per oltre cento cinesi

martedì, 4 febbraio 2020

Ponte di Legno – Rinviato a Ponte di Legno l’evento “Montagne e imprese per un futuro internazionale” previsto per il prossimo weekend. In gran parte della Cina ci sono limitazioni dovute alla diffusione del Coronavirus, epidemia che causa malattie gravi a livello respiratorio. Questo allarme ha provocato anche nelle città italiane l’annullamento dei festeggiamenti del Capodanno cinese che cade in questo periodo e l’Alta Valle Camonica si è allineata “per rispetto, in relazione a quanto sta accadendo“, spiegano gli organizzatori, con la direzione artistica di Alessia Galimberti.

Per domenica 9 febbraio era prevista una gara di sci con la partecipazione di un centinaio di sciatori cinesi, in maggior parte provenienti da Milano. I coordinatori del progetto hanno pensato al rinvio ad una prossima data disponibile. Il progetto vede in prima linea il tour operator Land & Sky e ha una valenza culturale, gastronomica e turistica per il territorio dalignese.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136