Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ponte di Legno: bomba d’acqua, frane e esondazioni, strade del Gavia e alle frazioni chiuse

venerdì, 31 luglio 2020

Ponte di Legno – L’ondata di maltempo ha interessato dalla serata di ieri anche l’Alta Valle Camonica, in particolare la zona di Case di Viso a Ponte di Legno (Brescia) dove l’esondazione del torrente che scende dai laghi di Ercavallo, ha spazzato via un ponte con colate di detriti, sassi e terra sulla strada che da Pezzo porta a Casa di Viso. gavia franaLa furia dell’acqua e del vento che soffiava fino a 100 km/h ha danneggiato anche auto e portato via materiale di ogni tipo. Ingenti i danni anche in località “Case Sparse” e la strada  Sp29 che porta al Passo Gavia sulla quale si è registrata una frana poco dopo la galleria.

Case di Viso - maltempo 0Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Ponte di Legno, Vezza d’Oglio, Edolo e Darfo Boario Terme che hanno lavorato tutta la notte. I tecnici del Comune di Ponte di Legno sono giunti a Case di Viso per una valutazione degli interventi di bonifica e i primi interventi di massima urgenza sono stati effettuati alle prime luci dell’alba.

Oggi sono in programma altri sopralluoghi e la messa in sicurezza dell’area. L’area di Case di Viso non è accessibile ai turisti, almeno fino alla conclusione delle opere di bonifica.

FRAZIONI ‘ISOLATE’

Case di Viso - maltempo 02A causa della bomba d’acqua che si è abbattuta nella serata di ieri è stata emessa ordinanza di chiusura delle strade di accesso alle frazioni di Zoanno, Precasaglio e Pezzo. Viene garantito il transito ai soli residenti e ai mezzi di soccorso. La SP 29 del Passo Gavia è chiusa, al pari della Tonalina.

Il Comune di Ponte di Legno invita “tutti i cittadini residenti a evitare spostamenti non necessari nelle zone oggetto di smottamenti per non intralciare i mezzi di pronto intervento”.

VIDEO



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136