Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Pergine Valsugana, la senatrice Elena Testor passa alla Lega

domenica, 24 maggio 2020

Pergine Valsugana - Elena Testor, senatrice eletta nel collegio di Pergine Valsugana (Trento) a marzo 2018 con la coalizione di centro-destra ed iscritta al gruppo del Senato di Forza Italia, è passata alla Lega Salvini Premier. Per la senatrice fassana Elena Testor (nella foto) si tratta in effetti di un ritorno, visto che nel 2013 era stata candidata alla Camera dei Deputati proprio con la lista della Lega. ”Questo ritorno a casa è un segno di apprezzamento verso il lavoro della Lega e di Salvini a Roma e delle battaglie e del buongoverno della Giunta Fugatti in Trentino” ha affermato Mirko Bisesti, segretario della Lega Salvini Trentino. “La Lega è la forza che difende realmente la nostra Autonomia, questa adesione da parte della Procuradora del Comun General de Fascia, ladina doc, ci inorgoglisce ulteriormente” ha concluso il Segretario.

Si tratta di un ulteriore segnale che la Lega è in ottima salute e non ci sono assolutamente screzi con Forza Italia, rispettiamo ed accogliamo la volontà personale e politica di una donna che è sempre stata vicina alla Lega.”

Elena Testor PergineUn bentornato di cuore alla Senatrice Elena Testor nella Lega. Abbiamo sempre apprezzato il suo lavoro svolto al Senato così come la sua particolare attenzione e sensibilità alle istanze del territorio come per quanto riguarda, per esempio, la questione inerente l’Ospedale di Cavalese, la promozione turistica delle nostre valli e le sfide che attendono il nostro territorio con le Olimpiadi invernali del 2026. Nei fatti piena sintonia con lei. Oggi la pattuglia di Parlamentari della Lega Salvini Trentino si allarga con la sua prima senatrice“, commenta il consigliere provinciale Gianluca Cavada.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136