Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


MirellaCultura, a Ponte di Legno lo straordinario Thiollier ha aperto l’”assoluto musicale”

sabato, 8 agosto 2020

Ponte di Legno – Il solito, straordinario Francois-Joel Thiollier ha aperto il minifestival “In montagna con…l’assoluto musicale” parte integrante della rassegna “Una montagna di cultura…la cultura in montagna”, promossa dall’Associazione Pontedilegno-MirellaCultura con la collaborazione di Pro Loco e Biblioteca Civica.

thiollierNella Sala Paradiso del Centro Congressi Mirella, il celebre pianista franco-americano ha raccolto applausi calorosi, concedendo due bis dopo un programma di cui ha voluto sottolineare “l’italianità” perché “non c’è Chopin senza Bellini”. Chopin è stato il finale trascinante dopo Bach (con la Pastorale BWV 590 Suite in quattro tempi in stile italiano), Couperin, Rameau, Marcello-Bach e ancora Bach-Brahms e Mozart. Per finire, appunto, con Chopin: “Variazioni su ‘Là ci darem la mano’ op.2 dal Don Giovanni di Mozart” e l’”Andante Spianato e Grande Polonaise brillante op.22”.

Richiamato al pianoforte dagli applausi, Thiollier ha eseguito un Notturno per mano sinistra di Scriabin e Variazioni su un valzer del desiderio di Czerny.

Francois-Joel Thiollier è una tradizione per Ponte di Legno: a fine concerto ricordava che la prima volta che venne nella località turistica dell’Alta Valle Camonica è stato 44 anni fa. Da allora quasi ogni anno ci è tornato riscuotendo sempre grande successo.

Dopo l’appuntamento di stasera per la presentazione dei due volumi “I cimiteri militari della Guerra Bianca sul fronte dell’Adamello” la rassegna “Una montagna di cultura…la cultura in montagna” prosegue domani con uno degli appuntamenti più attesi: l’incontro con don Marco Pozza, che rievocherà la Via Crucis di quest’anno da lui guidata nella piazza San Pietro deserta.

Sabato 8 agosto, ore 21.00 – Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso

PRESENTAZIONE VOLUMI “I CIMITERI MILITARI DELLA GUERRA BIANCA SUL FRONTE DELL’ADAMELLO” DI W.BELOTTI, M.E.CAVALLERI, A.PEDROTTI E M.PELOIA CON INTERVENTO ASSESSORE REGIONALE STEFANO BRUNO GALLI

Domenica 9 agosto, ore 21.00 – Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso

INCONTRO CON DON MARCO POZZA: “PIAZZA VUOTA, CIELO PIENO QUELLA NOTTE A PIAZZA SAN PIETRO-CONVERSAZIONI NOTTURNE CON UN PRETE DI GALERA”.

Martedì 11 agosto, ore 21.00 – Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso

FESTIVAL “IN MONTAGNA CON…L’ASSOLUTO MUSICALE”: CONCERTO DI GIULIA RIMONDA (violino) e ILARIA CAVALLERI (pianoforte) “I GIOVANI E GLI IMMORTALI”.

Mercoledì 12 agosto, ore 18.00 – Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso

“DI VERSO IN VERSO IN PARADISO. IN CAMMINO CON DANTE” CONVERSAZIONE CON LAURA FORCELLA IASCONE.

Giovedì 13 agosto, ore 17.30 – Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso

FESTIVAL “IN MONTAGNA CON…L’ASSOLUTO MUSICALE”: INCONTRO-DIALOGO CON GUIDO RIMONDA E CRITICI MUSICALI SU “STORIE E LEGGENDE DI DUE VIOLINI”.

Venerdì 14 agosto, ore 21.00 – Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso

FESTIVAL “IN MONTAGNA CON…L’ASSOLUTO MUSICALE”: CONCERTO DI ANTONIO CHEN GUANG (pianoforte) “APPASSIONATAMENTE”.

Domenica 16 agosto, ore 21.00 – Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso

FESTIVAL “IN MONTAGNA CON…L’ASSOLUTO MUSICALE”: CONCERTO DI FERRAGOSTO DI GUIDO RIMONDA (violino) E CRISTINA CANZIANI (pianoforte) “LO STRADIVARI NERO”.

Lunedì 17 agosto, ore 21.00 – Centro Congressi Mirella, Sala Paradiso

INCONTRO CON L’ESPLORATORE FOTOGRAFICO MARIO LAURO SU “L’IMPERO ROMANO DAL MAROCCO ALL’EGITTO”.

Giovedì 20 agosto, ore 21.00 – Centro Congressi Mirella, sala Paradiso

INCONTRO “GREEN NEW DEAL”-IL SISTEMA CASACLIMA COME CONTRIBUTO AL GRANDE PROGETTO EUROPEO PER LA SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136