Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Il Garda Trentino fa il pieno di gusto anche in formato digital

martedì, 6 ottobre 2020

Riva del Garda – Che sia estate o inverno, live o online, il Garda Trentino non perde di vista l’obiettivo di esaltare e sviluppare l’offerta delle tipicità enogastronomiche presenti sul suo territorio. Proprio per questo motivo, nonostante il rinvio all’autunno 2021 della sesta edizione di “Garda con Gusto” – l’evento enogastronomico che celebra i prodotti tipici della zona interpretati e raccontati dai migliori chef - Garda Trentino S.p.A. ha ideato una campagna sui propri social network (soprattutto Facebook Instagram) per reinterpretare online i sapori inconfondibili dell’Alto Garda e invogliare gli ospiti ad assaporare le varie specialità sul posto.

Numerosi i contenuti a tema studiati come accompagnamento alla prossima edizione, come ricette, contributi video e consigli di sommelier, chef e nutrizionisti. Professionisti del settore inviteranno i follower non solo a commentare e a condividere, ma soprattutto a cimentarsi con la produzione e l’assaggio delle varie proposte.

La campagna è iniziata durante il mese di settembre e culminerà in ottobre, presentando diverse rubriche per soddisfare i gusti di tutti gli utenti: da #MondayBreakfast con idee sfiziose per iniziare al meglio la giornata a #ThirstyThursdays con pillole video sulla preparazione di aperitivi con i prodotti locali. Dalla rubrica #CookItYourself dove i vari chef dei salotti dell’ultimo “Garda Con Gusto” presentano una ricetta dell’edizione 2019 a quella dedicata ai vini territoriali come il Trentodoc, il Nosiola, il Pinot Nero e il Vino Santo con i preziosi consigli del sommelier Antonio Garofolin. Uno “show cooking online” per mostrare in tutte le sue sfaccettature la peculiare ricchezza enogastronomica del Garda Trentino.

Questo tesoro culinario è inoltre promosso dal progetto “Vacanze con Gusto”, in collaborazione con le APT Valle di Ledro e Rovereto e Vallagarina e giunto al suo ottavo anno, del quale nelle settimane scorse è stata pubblicata la brochure dedicata. L’accordo alla base del progetto è garanzia di qualità dei prodotti, tutti di provenienza rigorosamente locale e trentina: dalla produzione alla trasformazione, fino alla vendita.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136