Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Fiera Bolzano, confermate le date di Hotel 2020: focus su sicurezza e fiducia

mercoledì, 8 luglio 2020

Bolzano – La fiera Hotel, piattaforma economica di settore centrale per il turismo altoatesino, si svolgerà come previsto dal 19 al 22 ottobre. Dopo che, a metà giugno, la Giunta Provinciale ha creato le basi giuridiche per lo svolgimento delle fiere, Fiera Bolzano ha effettuato un sondaggio tra espositori e visitatori e si è confrontata con le associazioni di categoria, tra cui l’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti (hgv), con lo scopo di accertarne l’interesse per Hotel 2020. I feedback sono risultati molto positivi.

Gli espositori hanno inviato un segnale forte: il 73% si è detto favorevole alla realizzazione della fiera. Anche i potenziali visitatori hanno confermato il loro interesse: il 71% ha dichiarato che visiterà la fiera, il 18% è ancora incerto e solo l’11% ha dichiarato di non volersi recare in fiera quest’anno.

L’esito inequivocabile del sondaggio ha avuto un ruolo centrale nella decisione del Consiglio di Amministrazione di Fiera Bolzano di confermare lo svolgimento della fiera Hotel 2020 nelle date originariamente previste. Hilpold PinzgerPienamente consapevoli delle straordinarie sfide che il settore dovrà affrontare quest’anno, abbiamo deciso di confermare la data di Hotel 2020 grazie ai riscontri positivi di espositori, visitatori e partner. Li ringraziamo quindi per questo atto di fiducia e assicuriamo che è nostra priorità assoluta gestire responsabilmente questa particolare situazione”, spiega Armin Hilpold, Presidente di Fiera Bolzano. Nella foto l’incontro con Manfred Pinzger.

L’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti (hgv), in qualità di partner centrale della manifestazione, si muove nella stessa direzione: “La realizzazione della fiera specializzata Hotel rappresenta un segnale forte, prima di tutto per il settore, ma anche per l’Alto Adige in quanto località turistica. Soprattutto in questa fase difficile e incerta, lo scambio personale è e rimane estremamente importante”, sottolinea Manfred Pinzger, Presidente di hgv. Hannes Mussak, Presidente di Economia Alto Adige – Südtiroler Wirtschaftsrings sottolinea l’importanza di organizzare fiere di successo: “Dobbiamo guardare avanti insieme, essere fiduciosi e utilizzare un canale prezioso come una fiera per presentarci di persona al cliente in modo nuovo. Fiera Bolzano ci offre questa piattaforma professionale“. Anche l’associazione di categoria Rete Economia – Wirtschaftsnetz sostiene la decisione.

Fiera Bolzano è consapevole che Hotel 2020 si differenzierà dalle edizioni precedenti per le misure di sicurezza da prendere in considerazione, ma questo vale anche per molti altri settori e fa parte della “nuova normalità”. La sicurezza e la salute degli espositori e dei visitatori hanno un ruolo di primaria importanza e pertanto, in collaborazione con le autorità locali, è stato redatto un protocollo di sicurezza che garantirà una permanenza sicura nel quartiere fieristico.

Per agevolare le aziende espositrici, vista la particolarità della situazione, Fiera Bolzano ha lanciato un nuovo “pacchetto ripartenza” contenente una serie di facilitazioni; è inoltre in discussione con la Giunta Provinciale per ampliare i contributi volti a promuovere la partecipazione alle fiere in questa delicata fase.

Attualmente si sta lavorando ad un vasto programma attorno al tema “Restart 2020“, che intende fornire impulsi motivazionali per la ripartenza del turismo. Oltre alla fiera, sono in fase di forte espansione anche i canali digitali: gli eventi più importanti della manifestazione saranno, ad esempio, resi disponibili in forma ibrida, cioè sia in presenza che online. Sulla homepage della fiera Hotel verranno inoltre messi a disposizione nuovi spazi per permettere agli espositori di presentare le loro innovazioni in un formato digitale, come aggiunta e completamento della loro presenza fisica in fiera.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136