Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Cosa vedere durante la vacanza in Puglia

martedì, 25 agosto 2020

Viaggiare per l’Italia ci permette di scoprire tantissime località interessanti come la Puglia: questa regione ha molti luoghi da vedere ed oggi ve ne sveleremo alcuni.

Le spiagge più belle del Salento

Visto che la Puglia è una di quelle regioni prese in considerazione per le vacanze estive, iniziamo parlando proprio di spiagge e, in particolare, quelle che si trovano nel Salento. Naturalmente, dovrete valutare gli affitti al mare nel Salento per capire poi quali saranno i posti più vicini a voi e, dunque, visitabili durante la vostra permanenza in Puglia. Iniziamo parlando di Torre dell’Orso che si trova a circa 9 chilometri da Melendugno e che si presenta avvolta da due scogliere. Proprio da qui riuscirete a scorgerei faraglioni bianchi, le Due sorelle, che si possono visitare con una barca per scoprire i meravigliosi graffiti in latino e greco (testimonianze delle navigazioni che vi furono ai tempi antichi). Un’altra spiaggia da vedere è la Baia dei Turchi che vi lascerà senza fiato per i meravigliosi colori che si possono scorgere: sfumature di verde della pineta e di azzurro cristallino del mare. Cala dell’Acquaviva vi farà sembrare di essere in un fiordo norvegese, ma in realtà vi trovate ancora sul mare italiano e precisamente a Marina di Marittima. Terminiamo citando le Maldive del Salento ovvero la Marina di Pescoluse che è a Santa Maria di Leuca e che, oramai, è apprezzata tantissimo per le sue acque cristalline e la sabbia bianca.  Queste sono alcune delle spiagge che troverete nel Salento, ma ve ne sono pure tante altre che meritano una visita!

Gargano: le spiagge da visitare almeno una volta

Se, però, avete deciso di soggiornare nell’area del Gargano, allora potrete approfittarne per andare a vedere altre spiagge. La prima che vi suggeriamo è la Baia di Manaccorra, situata tra Peschici e Vieste, ideale soprattutto se siete degli amanti degli sport acquatici che necessitano di vento. Quest’area, difatti, è spesso scelta per chi fa kitesurf, windsurf e vela. Passiamo poi alla Baia di Sfinale, suggerita soprattutto per le famiglie che viaggiano con i bambini: qui il fondale è ideale per i bagni e sul fondo potrete pure ammirare la torre saracena diroccata. Che cosa dire, poi, della spiaggia di Scialmarino? Anche qui troverete un posto con fondale di sabbia e, alle vostre spalle, avrete un altro edificio splendido da ammirare, la chiesa di Santa Maria di Merino. Se, però, volete ammirare qualcosa di spettacolare dal punto di vista naturale, vi suggeriamo la spiaggia di Pizzomunno, con il grosso dente calcare che spunta tra il mare e la spiaggia. Ad ogni modo, anche queste è un luogo suggerito per chi è alla ricerca di una spiaggia libera e con sabbia. Terminiamo con la Baia di Vignanotica e la Baia delle Zagare, due meravigliosi luoghi che meritano di essere visitati durante le vostre ferie in Puglia. Ovviamente in Puglia troverete anche tante calette che potrete raggiungere solo via mare come la Baia dei Gabbiani o la cala della Pipa: in tal caso, informatevi con le agenzie turistiche locali o direttamente presso l’alloggio in cui soggiornate.

Le città imperdibili della Puglia

turismoTerminiamo citando anche le città più belle da vedere durante questa splendida vacanza in Puglia: iniziamo citando Alberobello con i suoi splendidi trulli che sono addirittura patrimonio dell’Unesco. Passeggiando per le vie della città potrete ammirare queste strane costruzioni che, un tempo, erano utilizzate come abitazioni temporali dai contadini. Oggigiorno, invece, alcune sono anche delle strutture alberghiere messe a disposizione degli ospiti che visitano la Puglia. Lecce è un’altra delle città da vedere durante la vostra vacanza al mare: la “Firenze del sud” difatti, è una delle città più ricche di testimonianze del Barocco, grazie a tutti i suoi edifici. Infine, citiamo anche Otranto come città da visitare durante la vostra permanenza in Puglia: potrete passeggiare per le vie ed il centro storico, ammirando la vita locale che vi è per questi luoghi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136