Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Carabinieri, i riconoscimenti al Comando Provinciale di Sondrio

lunedì, 28 settembre 2020

Sondrio – Sono quattro gli encomi, il primo del Generale Comandante delle Scuole dell’Arma dei Carabinieri e tre del Generale Comandante della Legione Carabinieri Lombardia ad altrettanti militari della Benemerita distintisi nell’ultimo periodo.

Due distinti momenti di consegna, da parte del Comandante Provinciale di Sondrio, Col. Emanuele De Ciuceis, per rispettare le regole anticovid e per risaltare diverse tematiche.

Il primo ad essere “premiato” è stato l’Appuntato Riccardo Romani, effettivo alla Stazione di Tirano, per aver conquistato il podio, in particolare la Medaglia di Bronzo, nel Biathlon Sprint 10 km a squadra nella 3^ edizione dei Giochi Mondiali Militari di Sochi, incrementando così il medagliere militare italiano.

car

Gli altri tre premiati sono stati il Luogotenente C.S. Antonio Sottile, l’Appuntato Michele Leone ed il Carabiniere Scelto Gaetano Leccese, rispettivamente Comandante ed addetti della Stazione di Morbegno, per l’attività antidroga dei mesi scorsi che portò all’esecuzione di 21 misure cautelari e sequestri di droga e denaro.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136