Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Alto Adige: lunedì riaprono le scuole guida, Centro revisione veicoli dal 25

venerdì, 15 maggio 2020

Bolzano – Le scuole guida riaprono dal 18 maggio per informazioni e iscrizioni e dal 25 maggio per le lezioni. Il Centro revisione veicoli torna a offrire i suoi servizi, da revisioni a collaudi, dal 25 maggio.

Le scuole guida riaprono i battenti dal 18 maggio, per il momento solo per fornire informazioni, consulenza e per raccogliere le domande per essere ammessi agli esami per la patente. Un’assicurazione in tal senso è giunta all’assessore provinciale alla mobilità Daniel Alfreider a cura di Ulrich Focherini, in rappresentanza dei titolari di scuole guida. “Per far ripartire gli esami per la patente l’Ufficio patenti è in stretto contatto con il Ministero dei trasporti e infrastrutture in attesa dei necessari protocolli, in modo tale da poterli avviare il prima possibile”, fa presente l’assessore Alfreider. Presso le autoscuole la formazione in preparazione agli esami di teoria e guida inizierà dal 25 maggio 2020. Dalla medesima data anche i candidati privatisti per l’esame di guida possono prenotarsi all’esame presso gli sportelli della ripartizione mobilità. La data per la ripresa degli esami di guidasi attende i necessari protocolli del ministero.

Esami di guida: al via i preparativi

L’Ufficio patenti è già operativo nella preparazione degli esami per conseguire la patente di guida con i necessari adattamenti organizzativi. Nel corso del 2019 ha portato a termine un totale di 21.684 esami per il conseguimento delle patenti di guida. Per lo svolgimento degli esami saranno seguite le indicazioni della legge provinciale del 7 maggio che puntano a garantire la sicurezza dal Coronavirus dei candidati, degli esaminatori e dei collaboratori delle autoscuole. Si dovrà garantire la distanza interpersonale di 1 metro, e indossare una protezione adeguata di naso e bocca. La sala esami presso il Centro revisione veicoli, che è oggetto di particolari misure di pulizia e sanificazione, sarà dotata di ingresso e uscita separati. In particolare, si rispettano le distanze richieste. Ogni candidato riceverà un foglio informativo con le indicazioni per la tutela della salute.

Dal 25 maggio riprendono le revisioni veicoli

Anche il Centro revisione veicoli riprende via via la propria attività, in seguito all’alleggerimento delle restrizioni disposte dalla Giunta provincialee le indicazioni del Ministero dei Trasporti. Dal 25 maggio i conducenti già in possesso di una prenotazione potranno sottoporre a revisione i mezzi pesanti, autocorriere e camion, e relativi rimorchi. Sarà nuovamente possibile far eseguire collaudi, per ora quelli indicati quali urgenti, ad esempio quelli per macchine operative o per veicoli da immatricolare. La necessaria prenotazione può essere fatta presso le Agenzie pratiche automobilistiche autorizzate.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136