Ad

w

Ad
Ad


Rifiuti ex Selca di Berzo Demo, concentrazioni di fluoruri e arsenico oltre la media

sabato, 23 ottobre 2021

Berzo Demo – I tecnici di Arpa Brescia mettono in guardia: la situazione dei rifiuti dell’ex Selca sta peggiorando. Infatti – negli ultimi campionamenti – sono stati riscontrati parametri di 16.500 di concentrazione di fluoruri, quando il limite consentito dalla legge è 1.500. Nella relazione dei tecnici di Arpa Brescia è stata evidenziata alle istituzioni e a chi è preposto alla tutela della salute dei cittadini, il rischio per il territorio, Valle Camonica e Bresciano.

Sono presenti, oltre ai fluoruri anche arsenico, che, con un valore riscontrato pari a 98 microgrammi/litro e a fronte di una concentrazione massima pari a 10 µg/l, quasi dieci volte oltre i limiti di legge. Rispetto agli ultimi  campionamenti (2017 e 2018) la situazione è peggiorata e quindi sono necessari altri approfondimenti all’esterno dei capannoni di Forno Allione a Berzo Demo (Brescia). Il rischio di un disastro ambientale è stato evidenziato dai tecnici Arpa e quindi sono state sollecitate le istituzioni, della vicenda se ne finora occupati Comune di Berzo Demo e Regione Lombardia, ad individuare una soluzione.

I tecnici concludono la relazione dicendo “è indifferibile la fase di rimozione dei rifiuti abbandonati e necessarie misure urgenti per impedire che le circostanze peggiorino”. Per i rifiuti dell’ex Selca, una vicenda che si trascina da decenni, non è ancora stata posta la parola fine.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136