Ad
Ad
Ad

Open day a Unimont di Edolo: cresce l’interesse degli studenti

lunedì, 9 maggio 2022

Edolo – Grande interesse per il Corso di Laurea Triennale in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano attivo presso il polo Unimont dell’Università degli Studi di Milano, situato a Edolo (Brescia) in Valle Camonica. Dopo 2 anni in cui la giornata di orientamento per le future matricole si era svolta online, finalmente l’Aula Magna di Unimont – Università degli Studi di Milano si è riempita di ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia, ansiosi di scoprire l’offerta formativa del polo e in particolare il Corso di Laurea Triennale in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano. Oltre agli studenti in presenza, numerosi anche i giovani presenti in aula virtuale. 

L’open day è iniziato alle 10, con la presentazione del Corso di Laurea Triennale da parte della professoressa Anna Giorgi (nella foto), presidente del Corso di Laurea in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano e Direttore del Centro di Ricerca per lo Sviluppo della Montagna Ge.S.Di.Mont, ed è proseguito con gli interventi della professoressa Silvana Mattiello e del professor Alberto Tamburini, docenti dell’Università degli Studi di Milano che insegnano presso il polo di Edolo. Infine, diversi studenti e laureati di Unimont – Università degli Studi di Milano hanno portato la propria testimonianza, raccontando le opportunità offerte da questo corso di studio e le esperienze lavorative intraprese a fine percorso.

Dalla gestione sostenibile e valorizzazione delle risorse naturali, territoriali, paesaggistiche e degli agro-ecosistemi, alla difesa del territorio fino alla progettazione e attuazione di iniziative di sviluppo territoriale: il Corso di Laurea Triennale in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano mira a formare professionisti esperti del sistema montano, che siano in grado di esprimerne le potenzialità in un’ottica di sostenibilità ambientale, sociale ed economica



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136