Ad
a
Ad
Ad


Manutenzione Sentiero dei Fiori: 30mila euro dalla Comunità Montana di Valle Camonica

mercoledì, 29 giugno 2022

Breno – La Comunità Montana di Valle Camonica è impegnata nel miglioramernto della percorribilitàsicurezza sul territorio camuno della rete escursionistica lombardia (REL), al fine di rendere sempre più attrattivo il territorio per i numerosi turisti che lo visitano.

SENTIERO DEI FIORI – La Giunta esecutiva della Comunità Montana ha approvato l‘accordo con il Comune di Ponte di Legno e la società Carosello Tonale finalizzato alla realizzazione degli interventi di manutenzione straordinaria della via ferrata del Sentiero dei Fiori (foto © Photodigital Veclani). L’accordo prevede che la Comunità Montana cofinanzi con 30mila euro le opere del costo complessivo di 100mila.
Il finanziamwenrtio attinge da un nuovo fondo, nelle disponibilità del Servizio Foreste e Bonifica Montana dell’assessore Enrico Dellanoce, che la Comunità Montana ha istituito per la manutenzione straordinaria dei sentieri camuni della REL (Rete Escursionistica Lombarda) che sono 227 con ben 1620 chilometri di percorrenza.

VIE FERRATE E SENTIERI – Sempre utilizzando il fondo sono stati predisposti progetti e verranno iniziati i lavori a breve di altri due interventi.
Il primo intervento: saranno sostituiti e potenziati tre tratti di vie ferrate lungo il sentiero 601 dell’Adamello (ex n.1) in località Bocchette del Brescia, presso il rifugio Maria e Franco, nel vallone del Forcel Rosso, presso il rifugio Lissone e nei pressi del rifugio Tonolini. In queste tre situazioni il transito dei numerosi escursionisti risulta estrememente difficoltoso e pericoloso.

Il secondo progetto prevede la messa in sicurezza del sentiero 191via Valeriana – nel tratto estremamente suggestivo sottostante Ossimo Inferiore e il Convento dell’Annunciata.

Il sentiero a fine ottobre sarà percorso dalla manifestazione Wine Trail e necessita di intervento e messa in sicurezza mediante realizzazione di barriere di protezione sulla forra del torrente Trobiolo.

Infine sono in corso di realizzazione da parte dei Consorzi Forerstali numerosi interventi di manutenzione straordianria, finanziati con quasi 600mila euro da Regione Lombardia alla Comunità Montana di Valle Camonica nel 2021 che prevedono tra l’altro la posa di nuove frecce direzionali su tutto il territorio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136