Ad
Ad


I parroci di Vezza d’Oglio e Berzo ricoverati in ospedale

mercoledì, 12 gennaio 2022

Vezza d’Oglio – Due sacerdoti dell’Alta Valle Camonica – don Ermanno Magnolini di Berzo e Monte e don Oscar Ziliani di Vezza d’Ogliointossicati da monossido di carbonio per il difettoso funzionamento della stufa. I due sacerdoti stavano trascorrendo alcuni giorni di riposo in una casa parrocchiale a Quercegrossa (Siena) quando sono rimasti intossicati.

Immediato l’allarme con l’intervento dell’elisoccorso che li ha trasportato entrambi all’ospedale di Grossetto, in camera iperbarica. Don Oscar Ziliani è rimasto lievemente intossicato, mente più grave è l’intossicazione di don Ermanno Magnolini.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136