Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-
Mercoledì, 3 aprile 2024

Gemellaggio tra Corteno Golgi, Valdés e Petilla de Aragón

Corteno Golgi (Brescia) - I camuni invadono l'Asturia nel nome di Camillo Golgi e delle neuroscienze. Da dopodomani - 5 aprile - e nel prossimo weekend le comunità e gli amministratori di Corteno Golgi, Valdés, Petilla de Aragón si riuniranno a Valdés per sottoscrivere l'ultimo atto del gemellaggio tra i comuni: "Un atto che consoliderà ancora di più le relazioni tra le piccole comunità rurali".
E' la conclusione del percorso avviato alcuni anni fa, proseguito03 nell'ottobre scorso a Corteno Golgi (nella foto) con la sottoscrizione del primo atto di gemellaggio con Valdés e Petilla d’Aragón.
I tre Comuni sono uniti dalla nascita di tre premi Nobel per la medicina: Camillo Golgi, Santiago Ramón y Cajal e Severo Ochoa.
Come sottolinea il primo cittadino di Corteno Golgi, Ilario Sabbadini: "Il gemellaggio è un’occasione per celebrare l’eccellenza scientifica dei tre Comuni e promuovere la cooperazione tra loro in ambito scientifico, culturale e turistico".
Il gemellaggio fa parte del progetto di rete “Vilas de Nobel” e gli obiettivi del gemellaggio: collegare località dell’Europa rurale dove siano nati i Premi Nobel dar valore, a ogni Premio Nobel locale, tramite iniziative ed azione di divulgazione scientifica, culturali, educative, turistiche, e generare e promuovere incontri di turismo culturale, basati sulla divulgazione scientifica, lottare insieme contro lo spopolamento delle zone rurali.
Ultimo aggiornamento: 04/04/2024 01:59:59
POTREBBE INTERESSARTI
Regione Lombardia ha approvato testo, gli ambiti coinvolti nelle varie province
Dal 2 al 5 maggio la quarta edizione del festival di letteratura per bambine e bambini, ragazze e ragazzi
ULTIME NOTIZIE
Parigi - Conformemente al regolamento dell'Union Cycliste Internationale, le 15 squadre del'UCI Women's WorldTeams sono...
Europei di corsa a ostacoli in Italia per la seconda volta