Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
 
Ad
Ad
 
Ad


Lombardia, alto rischio di incendio boschi: vietato accendere fuochi anche in Valle Camonica

martedì, 23 marzo 2021

Edolo – In tutta la Lombardia da ieri è scattato il periodo ad alto rischio di incendio boschivo. In Valle Camonica, come per gli anni precedenti, la Comunità Montana in qualità di ente delegato della Regione ha attivato le procedure di prevenzione e di avvistamento incendi che coinvolgerà i 38 gruppi, Associazioni Comunali e ANA che aderiscono al servizio AIB della Comunità Montana.

Durante questo periodo è vietato accendere qualsiasi fuoco, anche di ripulitura, all’interno di boschi o a distanza inferiore a 100 metri degli stessi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136