Ad
a
Ad
Ad


Estate, buon inizio di stagione in Val di Sole. Katzemberger: “Montagna riscoperta dai turisti”

lunedì, 27 giugno 2022

Dimaro Folgarida (A.Pa.) – Buone presenze a giugno e ottime prospettive per luglio e agosto. In sintesi il quadro turistico a Dimaro Folgarida (Trento) e in Val di Sole. Il caldo delle ultime settimane e gli eventi promossi sul territorio fanno da grande richiamo. Tra questi spiccano le settimane a tema, quella appena trascorsa è stata dedicata al raduno degli appassionati della Porsche e numerosi sono stati i turisti stranieri – tra cui norvegesi, danesi e tedeschi – che hanno raggiunto la Val di Sole. Poi i biker e gli escursionisti hanno a disposizione gli impianti di risalita che da Daolasa portano in quota.

Intanto si avvicina il ritiro del Napoli, in programma dall’8 al 19 luglio, che richiamerà turisti, non solo dalla Campania, e nel corso dei mesi di luglio e agosto sono in calendario tanti eventi, con il gran finale della Coppa del Mondo che si terrà dal 2 al 4 settembre.

Marco Katzemberger (nella foto), albergatore e assessore al Turismo e Ambiente del Comune di Dimaro Folgarida sottolinea: “Siamo partiti abbastanza bene, ci sono segnali positivi per luglio, agosto e anche settembre che da qualche anno viene riscoperto dai turisti”. “C’è grande attesa anche per gli appuntamenti sportivi che fanno da traino – aggiunge Marco Katzemberger – poi si nota una gran voglia di turismo, dopo due anni difficili, e la montagna è l’ideale per rilassarsi”.

Destagionalizzare è una parola chiave per la Val di Sole e in quest’ottica si sono indirizzati la società Funivie Folgarida Marilleva e l’Apt Val di Sole che hanno avviato un programma di ampio respiro. Primo passo: ampliata l’apertura degli impianti, così da offrire nuove opportunità ai turisti, poi eventi anche a settembre e ottobre. “Il turismo in montagna – conclude Marco Katzemberger – è fondamentale per le comunità che vivono in questi territori e in quest’ottica puntiamo a tutelare ambiente e natura e a far conoscere anche attraverso momenti di incontro (ad esempio la settimana delle api ndr.) il mondo della montagna e le sue bellezze”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136