Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Comezzadura, gran finale al centro rafting Extreme Waves. Di Cola: "Riscoperti gli sport all'aperto"

Commezzadura (A.Pa.) - Gran finale della stagione di rafting sul Noce al centro Extreme Waves di Commezzadura (Trento). Il torrente che attraversa la Val di Sole è ancora carico d'acqua e le discese con i gommoni sono un'attrazione per i turisti. Anche nell'ultima settimana - dopo l'ondata di maltempo - al centro Extreme Waves ci sono state presenze di turisti e adesso arrivano gli ultimi giorni per le attività sportive.


Extreme Waves Commezzadura 2Quest'estate - nel rispetto di norme, prescrizioni e linee guide sul Covid-19 - sono state proposte dal centro Extreme Waves tante attività da responsabili, guide e istruttori della struttura, ubicata a lato della statale 42 del Tonale. Oltre al rafting, alcuni gruppi di turisti si sono divertiti anche in mountain bike, canyoning, hydrospeed, rospes course, river bridge e arrampicata sportiva.


"Abbiamo avuto un'annata diversa rispetto alle ultime e, come avevamo anticipato all'apertura a fine giugno, non avevamo grandi aspettative - racconta Marcello Di Cola (nel video), responsabile del centro Extreme Waves di Commezzadura -.

Però siamo andati meglio di quanto previsto: abbiamo avuto una buona affluenza e tutti - nel rispetto delle regole - si sono divertiti e vissuto grandi emozioni. Il meteo è determinante nelle attività all'aperto come la nostra e con le belle giornate, come quella odierna - giovani e famiglie sono attratti dal rafting sul Noce".


VIDEO




Extreme Waves Commezzadura 1

I responsabili, le guide e lo staff della struttura, che da anni lavorano fianco a fianco hanno accolto giovani, famiglie e turisti, seguendoli fin dal loro arrivo al centro e li hanno assecondati in ogni loro richiesta, mettendoli a loro agio. E' questo uno dei segreti della struttura di Commezzadura. "Dopo questo weekend - conclude Marcello Di Cola - ci avvieremo verso la chiusura, e inizieremo a pensare alla prossima stagione che sarà ricca di attrazioni, nella speranza di aver lasciato alle spalle l'anno del Covid-19".

Ultimo aggiornamento: 04/09/2020 05:54:34
POTREBBE INTERESSARTI
Già presentato, assumerà il ruolo il prossimo 1 giugno
Predazzo (Trento) - Sono otto le offerte per la realizzazione del padiglione Musto del Villaggio olimpico presso la...
Il programma degli appuntamenti che danno voce alle imprese e istituzioni locali della provincia
E' la decana del Sebino, mitragliata nel 1944 con i simboli e le chiodature rimaste fino ad oggi
Nuova impresa del gestore del rifugio Mantova al Vioz
Grazie al crowdfunding, la nuova opera dello scultore Martalar in estate
ULTIME NOTIZIE
Edolo (Brescia) - Doppio appuntamento per il Polo Unimont, uno a Edolo e l'altro a Roma. Il primo è in calendario domani...
La convenzione per gli obblighi di legge su misurazioni gas